Il blog di un bersagliere

29 ottobre 1917 “tutti si accingono alla fuga per paura”

Il tempo si è fatto buono. Alle ore 13 riprendiamo la marcia da Pordenone verso Conegliano. Gli aeroplani nostri proteggono la ritirata. Gli abitanti sgombrano anche Pordenone, cosa che fanno anche per i depositi militari. I treni rigurgitano di soldati e di popolo e così anche i Camions. Per le strade si trovano uomini e cavalli in grande quantità fiaccati dalla fame dalla fatica e dalle sofferenze che si fermano giacendo nel terreno per trovare un po’ di sollievo nel riposo. Il popolo che ci segue aumenta sempre e ovunque passiamo destiamo terrore e tutti si accingono alla fuga per paura che il nemico raggiunga le loro case. A Sacile si fa breve sosta e poi si prosegue subito per Conegliano. Notizie confuse ci giungono dalla 3a Armata, della quale, temiamo la cattiva sorte, ma i più ci danno notizie confortanti al riguardo di essa. I soldati francesi che si ritirano con noi, dicono che una loro armata sta scendendo in Italia per aiutarci. Le sofferenze aumentano sempre; alloggiamo all’aperto nei Comandi di tappa che radunano le truppe isolate, e i più scaltri trovano sempre di stare un po’ meglio, trovano vitto e alloggio dalle cortesissime famiglie private che si sacrificano per alleviare la nostra straziante odissea. A Pordenone giungono 800 prigionieri tedeschi laceri affamati, cadenti, tra essi vi sono 35 tra Triestini e Dalmati datisi disertori tra cui tre ufficiali che raccontano le sofferenze dell’esercito nemico.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fpetrassi e pubblicata il 29 ottobre 2017 su 08:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “29 ottobre 1917 “tutti si accingono alla fuga per paura”

  1. Pingback: C’erano soldati francesi a Caporetto? | Il blog di un bersagliere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: