Il blog di un bersagliere

10 luglio 1915 “si odono scariche di fucileria in tutto il fronte”

Giornata bellissima. Spesso grandi correnti di nebbia e vento sono frequenti, il cannone non cessa col far passare, sulla nostra testa numerose granate, qualche fucilata nemica viene sparata agli avamposti senza effetto, il pane che ci viene distribuito è mezza pagnotta e la sera rancio scarsissimo. Nella serata incomincia a cessare il cannone, ma si odono scariche di fucileria in tutto il fronte perciò noi passiamo la notte nelle trincee perché prevediamo qualche assalto nemico quale non si verifica.

Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 10 luglio 2015 su 01:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: