Il blog di un bersagliere

4 maggio 1916 “s’iniziano i preparativi per l’assalto al monte Cukla”

Al mattino tuona il cannone e s’iniziano i preparativi per l’assalto al monte Cukla sul quale i nostri sono trincerati a 10 e 20 metri dal nemico.  Viene Soave da me e mi racconta la tristezza della Conca di Plezzo. Durante la giornata sono stato trattenuto alle salmerie e quindi è stata annullata la mia chiamata in compagnia dal T. Fiano, io mi sento sollevato e mi tranquillizzo. Alle ore 5 ricevo una lettera della Sig.na Cesira Brunelli da Roma. A sera incomincia l’azione sul Cukla iniziata dal nemico: il fuoco era terribile e si vedeva il monte ardere, una fucina di un vulcano. Dalle ore 8 della sera fino alle ore 3 del mattino si sono succeduti continuamente attacchi e contrattacchi sempre sanguinosi con perdite gravi per noi e per il nemico. Il 6° Reg.to Alpini ha partecipato all’azione, durante la notte è stato continuo accorrere di rinforzi sul luogo, ed al mattino del 5 aprile sappiamo che la battaglia è cessata con perdite entrambi e tutti sono rimasti nelle loro prime trincee.

Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 4 maggio 2016 su 07:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: