Il blog di un bersagliere

22 aprile 1916 “Siamo al Sabato Santo”

Siamo al Sabato Santo ed io penso alle devozioni dovute ma non posso soddisfarle perché manca il mio cappellano. Ma non tarderanno che pochi giorni e poi subito al grande dovere. Alle ore 2 scrivo cartolina ad Angela Bianchi ringraziandola delle Lire 5 inviatemi ed una a Mamma. Piove e siamo contornati di fango. La sera ricevo una lettera assicurata con £ 10 di mia sorella Alfonsina, una lettera da Edmondo Wesserman ed una cartolina della Signorina Cesira Brunelli tutte da Roma e una da padre Lorenzo da Viterbo.

Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 22 aprile 2016 su 07:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: