Il blog di un bersagliere

1 aprile 1916 “si è poco distanti dalla linea del fuoco”

Subito al mattino cambiamo posto e ci attendiamo sempre più vicino a Seprenizza dove si è poco distanti dalla linea del fuoco e dove tuona sovente il cannone, ma ciò nonostante questo paesello e Saga [ndt: Zaga] sono l’uno centro di rifornimento e di movimento della 36a Divisione ossia di tutte le truppe che operano qui sul … Conca di Plezzo e dintorni. Saga [ndt. Zaga]  è spesso bombardata e sede del comando della Divisione. Areoplani nemici volano sopra di noi. Alle ore 4 ricevo una lettera di mamma una cartolina dell’amico Cesare Censi ed una cartolina della signora Maria Parise Serafini di Marostica e la notizia della morte della Signora Luigia Maresco Baldi madre della Signora Maria Serafini Maresco. A sera ricevo un pacco con cartolina illustrata dalla Sig.na Maria Serafini.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 1 aprile 2016 su 07:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “1 aprile 1916 “si è poco distanti dalla linea del fuoco”

  1. Erwin Filippi Gilli in ha detto:

    Più lo leggo, più mi accorgo che questo diario è un bel libro di storia.
    Erwin Filippi Gilli

    Mi piace

  2. Pingback: Cento due anni fa – Una cartolina per tre | Il blog di un bersagliere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: