Il blog di un bersagliere

23 ottobre 1915 “lo spettacolo si presenta sempre triste”

Appena all’alba comincia l’artiglieria nemica a disturbarci nonché alcuni colpi di fucile. Ci guardiamo intorno e lo spettacolo si presenta sempre triste, alcuni morti sono abbandonati nell’accampamento, molti sono gli oggetti rotti e abbandonati e cioè buffetteria, fucili, baionette e munizioni e oggetti di vestiario. Più tardi incomincia a circolare la voce di avanzare di nuovo il nostro reggimento e di questi primo il 4° battaglione. A queste voci tutti ci mostriamo scontenti e ci demoralizziamo sempre più perché conosciamo con cognizione di causa che l’imporsi è difficile e quasi impossibile, perché ora sono tra noi e la fanteria con 15 assalti che si danno alle posizioni e per risultato abbiamo ottenuto perdite enormi e nulla più.

Alle ore 11 Don Alessandro mi offre di andare quale porta feriti e mi presenta al Dott. D’Avati il quale mi richiede al mio capitano il quale subito accetta e mi ordina di andare alla Sezione di Sanità del Battaglione che si trova al Termine 12 e qui comincio subito le nuove funzioni.

Alle ore 2 ricevo una cartolina dall’amico Wesserman. Alle ore 7 la mia barella (6a) alla quale sono stato assegnato è di servizio e così vado ad accompagnare insieme agli altri tre compagni un malato e lo portiamo sotto Monte Coston negli ospedaletti tenuti dai volontari medici ed infermieri dalla città di Siena.

diari 23 ottobre 1915

Annunci
Questa voce è stata scritta da fpetrassi e pubblicata il 23 ottobre 2015 su 05:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: