Il blog di un bersagliere

21 agosto 1915 “ci divertiamo suonando organetto e piattini “

Alle ore 5 reparti del nostro battaglione vanno a rinforzare la posizione occupata. Alle ore 7 ho scritto notizie a Mamma e Papà. Il resto della giornata passa calma. Le nostre batterie pesanti dal Campo Molon battono e sembra efficacemente il vicino forte Dosso del Sommo il quale non risponde ai nostri tiri. Nelle ore pomeridiane circola la voce che questa notte 20-21 il detto forte sarà assalito dagli Alpini. Dalle ore 3 in poi ci divertiamo suonando organetto e piattini, qui trovati lasciati dal nemico, per procurarci a noi divertimento. Alle ore 6 monto di guardia nelle trincee del Monte Maronia.

Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 21 agosto 2015 su 01:00. È archiviata in Avanzata, Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: