Il blog di un bersagliere

26 giugno 1915 “encomiato con parole e con il regalo di mezzo sigaro toscano”

Alle ore 5 si va a lavorare in trincea fino alle ore 9, poi si va all’accampamento intonando inni patriottici e canzoni militari, cosa che ora è messa in uso a da oggi in avanti si verificherà ogni giorno.

Diario 26 giugno 1915

Dalle 11 alle 12 battitura della divisa di panno poi riposo fino alle 2. Dopo rivista fino alle ore 4 nella quale sono stato encomiato con parole e con il regalo di mezzo sigaro toscano tanto dal mio Capitano come dal Maggiore. Nella mattinata ho ricevuto una cartolina di mamma nella quale mi dice quanto ha messo nel pacco, da me già ricevuto, ed una cartolina illustrata di auguri e saluti di Mons. Franceschini.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fpetrassi e pubblicata il 26 giugno 2015 su 01:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: