Il blog di un bersagliere

29 luglio 1917 “si vedono scoppi di cannone a grande altezza”

Gli areoplani si mostrano attivissimi e si cacciano entrambi nel cielo. Durante il giorno il cannone tuona su tutto il fronte.  S’intensifica il munizionamento e la provvista di materiali. Abbiamo notizia che il nostro Regg.to si recherà sul M. Merzli e noi siamo stati richiesti per il trasporto ma trattenuti dal Corpo d’armata perché disimpegniamo con grande precisione e sveltezza e zelo questo servizio speciale. Nella serata giungono parecchie trattrici che trascinano alcuni pezzi prolungati da 149. Nel Basso Isonzo si vedono scoppi di cannone a grande altezza e ciò fa capire che areoplani sono in giro per esplorazione notturna.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 29 luglio 2017 su 08:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: