Il blog di un bersagliere

22 ottobre 1916 “parte per ignota destinazione”

Il tempo si presenta bello, ma presto si offusca. Al mattino abbiamo la circolare che riguarda la prossima licenza invernale. Alle ore 10 giungono camion a centinaia per portare via la Brigata Aosta. Alle ore 2 quasi tutto il complesso lavoro di carico è effettuato e la infinita fila di camion parte per ignota destinazione. Voci confuse come sempre dicono che la Brigata andrà a riposo ed altri invece suppongono che dovrà prendere parte a qualche importante azione sul Carso. Sui monti la neve è già parecchia ed alle truppe vengono dati i calzari che sono il fondo di legno con 10 punte di ferro da ghiaccio ed il resto fino sopra al ginocchio tutto un gambale bianco di pelle di pecora con lana internamente. La sera ricevo cartolina da D. Rossino.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fpetrassi e pubblicata il 22 ottobre 2016 su 05:08. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: