Il blog di un bersagliere

18 ottobre 1916 “Sono tutti dei prodi”

La brigata Pescara è ora giunta al completo, è composta di Romani e altro elemento laziale. Sono tutti dei prodi, poiché hanno partecipato alle azioni fortunate sul Carso nonché alla presa di Gorizia. Si dice che andrà via da qui la Brigata Aosta 5° e 6° fanteria. Intanto si dileguano le voci dei giorni scorsi, circa il nostro spostamento o riposo o cambio, dato che il comando di reggimento ritorna nuovamente a Cersoca [ndt. Cezsoca] e prende il comando del Sottosettore Sinistra Isonzo. Ricevo lettera e cartolina dal caro amico Alfredo Palombi.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 18 ottobre 2016 su 07:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: