Il blog di un bersagliere

12 dicembre 1915 “inaugurata la Casa del Soldato”

Alle ore 8 rivista del Colonnello. Alle ore 9 ricevo una cartolina del Sig. Romeo Nugari. Alle ore 11 libera uscita e … alla S. Messa che viene celebrata da Don Alessandro Cappellano del 17 battaglione. Al Vangelo il sacerdote avverte il pericolo della propaganda protestante praticata nella mia compagnia dal già noto Losapio Mario e di più avverte ch’è stata inaugurata la Casa del Soldato dove tutti possiamo trovare carta buste giornali libri e giuochi. L’avvertimento ai cappellani del primo pericolo è stato dato e la seconda buona opera è iniziativa di Mons. Ferraresi. Alle ore 13 dopo la S. Messa e la passeggiata mi reco alla Casa del Soldato ch’è gremita dove scrivo cartoline al Sig. Nugari e Mamma a Zia Assunta Zio Edoardo e Cesare Lenzi e Monsig. Franceschini ed una a Giuseppe Gentile al Fronte.

1915_12_12

Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 12 dicembre 2015 su 01:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: