Il blog di un bersagliere

4 novembre 1915 “non siamo considerati come truppa stanca”

La giornata è bella. Il sole autunnale scioglie in gran parte la neve caduta nei giorni precedenti. Sempre più si ciarla di voci di una nuova azione e tutti speriamo che venga la neve in quantità tale da scoraggiare ogni operazione. Alcuni ufficiali ci assicurano che la nostra permanenza qui sarà certamente fino alla fine del corrente mese e durante questo periodo dovremo fare nuove azioni e non siamo considerati come truppa stanca e bisognosa di riposo dopo ben 6 mesi circa di prima linea perché siamo, secondo il comando di Divisione è più truppa scelta e perciò robusta a sopportare sacrifici ora divenuti per noi sovraumani. Alle ore 1 fino alle ore 3 il tenente medico Sig. Rossi Coletti ci fa lezione di nomenclatura sul corpo umano, spiegandoci alcune cose a noi necessarie. Alle ore 6 ricevo una cartolina dalla Sig.na Adele Romani.

diari 04 novembre 1915

Questa voce è stata scritta da fpetrassi e pubblicata il 4 novembre 2015 su 05:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: