Il blog di un bersagliere

30 agosto 1915 “Il buon giorno ci viene dato dal rombo dei cannoni”

Il buon giorno ci viene dato dal rombo dei cannoni che continuano il loro scambio di proiettili per l’intera giornata, alle ore 10 vado a tagliare grossi tronchi dell’abbondante abete che qui esiste per blindare la trincea. Alle ore 2 ricevo una cartolina dell’amico Negroni Alfredo e poi scrivo una a Mamma. Alle ore 8 mentre sono di guardia un acquazzone ci bagna e incomincia poi un vento forte e gelido che dure fino alla mattina seguente.

Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 30 agosto 2015 su 01:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: