Il blog di un bersagliere

14 novembre 1917 “Il popolo ci dona quello che può”

Il tempo volge a ristabilirsi e sfere di sole ci accompagnano nella nostra marcia che la riprendiamo alle ore 7 e giungiamo nei dintorni di Roverchiara alle ore 156 dove prendiamo posto nelle cascine di campagna. Qui non hanno mai visto il popolo, i soldati in marcia e di permanenza ed ora si meravigliano alla nostra vista e siamo fatto segno e buona accoglienza. Il popolo ci dona quello che può e fa del tutto per alleviare le nostra spossanti fatiche per le continue e lunghe marcie. Scrivo cartolina a Mamma.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 14 novembre 2017 su 08:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: