Il blog di un bersagliere

26 giugno 1917 “segnale dall’arm”

Solite cose, caldo soffocante. Ricevo lettera da Nunziatina e scrivo cartolina a Mamma. Alle ore 10 della sera, vediamo un razzo rosso alzarsi dal Com.do di Reggimento; è il segnale dall’arm. Le cornette dei trombettieri di guardi suonano all’arm e presto tutti pronti. Ogni cosa è pronta e materiale caricato dopo un’ora e contemporaneamente i Battaglioni si muovono al suono della fanfara e quando si è fatto un po’ di strada un contro ordine sospende tutto e tutto. Tutti ritornano al proprio posto. Il movimento è stato compiuto con celerità ed esattezza ammirabili e sembra sia servito quale esperimento in caso veritiero.

Annunci
Questa voce è stata scritta da fabpetra66 e pubblicata il 26 giugno 2017 su 08:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: