Il blog di un bersagliere

7 novembre 1915 “un velivolo nemico esplora noi”

Alle ore 8 scrivo una lettera a Mamma. Alle ore 8.30 un velivolo nemico esplora noi dal nostro cielo. Alle ore 9 la mia barella (3-a) andiamo ad accompagnare alla vicina stazione di Sanità un bersagliere con storsione al ginocchio sinistro.

Dalle ore 9 alle ore 11 sul nostro cielo appaiono 4 nostri aeroplani per dare la caccia a quello nemico apparso poco prima e dopo ben due ore di lotta il velivolo nemico si sottrae con difficoltà dai colpi di fucile mitragliatrice e dall’investimento dei nostri velivoli i quali non hanno potuto avere ragione dell’avversario perché più veloce e più potente. Alle ore 2 facciamo lezione teorica intorno al corpo umano e istruzione con barelle.

Questa voce è stata scritta da fpetrassi e pubblicata il 7 novembre 2015 su 05:00. È archiviata in Campagna Italo Austriaca, diari con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: